Serie B, ecco la Var: via dalla stagione 2020-2021 – La Gazzetta dello Sport

Importante novità decisa nell’assemblea di oggi: “La B accresce il proprio valore”. L’annuncio su Twitter E dopo la Serie A, ecco la B. La Var è pronta ad accompagnare anche il secondo campionato italiano. L’ha stabilito l’assemblea della Lega B, approvando (19 voti a favore su 20) l’utilizzo del supporto tecnologico per gli arbitri. E’ una vittoria del presidente Mauro Balata, che sin dall’inizio del suo mandato l’ha chiesta anche per il suo campionato. Già la stagione scorsa era stato trovato un accordo con i vertici arbitrali ed è stata…

Read More

Qualificazioni Europeo Under 19: Italia-Slovacchia 3-0 – La Gazzetta dello Sport

Nelle qualificazioni europee gli azzurrini di Bollini chiudono al primo posto del girone con un secco 3-0. L’attaccante nerazzurro serve l’assist per i primi due gol di Riccardi, a chiudere ci pensa Fagioli Tre su tre. L’Italia aveva un solo risultato per chiudere il Gruppo 6 del Qualifying Round all’Europeo al primo posto: la vittoria contro la Slovacchia. Colpa di una differenza reti peggiore rispetto a quella degli avversari. E vittoria è stata: gli azzurrini di Alberto Bollini hanno stravinto, con il 3-0 che forse non rende neanche giustizia a…

Read More

Totti e Zoff testimonial dell’Ail. Dal 6 all’8 dicembre tornano le Stelle di Natale – La Gazzetta dello Sport

La onlus celebra i 50 anni di attività con il consueto appuntamento che anticipa le festività Dal 6 all’8 dicembre le principali piazze italiane si coloreranno di rosso per una buona causa. Anche quest’anno l’Ail sarà infatti presente con le sue Stelle di Natale. L’obiettivo della onlus è raccogliere fondi a favore della lotta contro i tumori del sangue. Per sostenere l’associazione basta un contributo minimo di 12 euro. l’iniziativa —   Attualmente l’associazione si articola in 81 sezioni provinciali distribuite su tutto il territorio nazionale. Il 2019 è un…

Read More

Nuovo Stadio, il Comune di Milano scrive a Inter e Milan: “Volumetrie da ridimensionare” – La Gazzetta dello Sport

Da Palazzo Marino arriva la risposta ai club: “Disponibilità a incontrarsi per discutere sul futuro di San Siro, ma lo studio di fattibilità va rivisto” Continua il botta e risposta tra il Comune di Milano e i due club del capoluogo lombardo sul futuro di San Siro. Questa mattina da Palazzo Marino è arrivata in forma scritta la replica a Inter e Milan, che chiedevano chiarimenti sul percorso di realizzazione del nuovo stadio, in particolare sulla questione di un ipotetico vincolo storico da parte dei Beni culturali sullo stadio esistente.…

Read More

Belotti grandi numeri: 17 gol in 113 giorni. Ora l’Inter – La Gazzetta dello Sport

Inizio di stagione travolgente per il Gallo tra club e Nazionale. E oggi ritrova Mazzarri insieme a Sirigu e Izzo Oggi riabbraccia il suo Toro, e metterà nel mirino subito l’Inter di Antonio Conte. E’ stato un avvio di stagione travolgente per Andrea Belotti, il capitano del Toro di Mazzarri affamato di punti e voglioso di fare lo scherzetto sabato sera ai nerazzurri nell’anticipo di campionato. Da oggi il Toro serra i ranghi: oltre a Belotti, rientrano al Filadelfia anche gli azzurri Sirigu e Izzo. Baselli è sulla via del…

Read More

Inter o Nazionale, Barella imprescindibile per Conte e Mancini – La Gazzetta dello Sport

Due gol e due assist, 720 minuti giocati di fila: il sardo è imprescindibile per Conte e Mancini Dopo l’Inter, la Nazionale. Prima il gol decisivo contro il Verona in nerazzurro, poi i due assist per i centri di Acerbi e Belotti contro la Bosnia, quindi la rete di ieri sera nello storico 9-1 azzurro contro l’Armenia. Nicolò Barella corona un periodo magico, dieci giorni nei quali si è confermato indispensabile e determinante sia per Antonio Conte che per Roberto Mancini. IMPRESCINDIBILE —   La sostituzione all’intervallo con Orsolini di…

Read More

Maldini e Ancelotti: una vita insieme, divisi da Milan-Napoli – La Gazzetta dello Sport

La partita di sabato a San Siro sarà bollente. E forse vale il futuro per tutti e due Ci vogliono i mobili di una volta, quelli di legno buono, per conservare i trofei vinti insieme da Carlo Ancelotti e Paolo Maldini, un carico pesante e lucido. Perché la storia dell’ex capitano del Milan e del tecnico amatissimo per gli ultimi trionfi europei è intessuta di successi e lacrime. Poche lacrime per la verità, ma secondo Maldini anche troppe. “Ho giocato tante finali, ne ho perse di dolorosissime”. E il pensiero…

Read More