Ristori, allo studio una proroga allungata della cassa Covid da 26 settimane. Gualtieri: “Nel 2020 interventi per 108 miliardi”

MILANO – La proroga degli ammortizzatori sociali e una selettività nella proroga del blocco dei licenziamenti, in scadenza alla fine di marzo. Sono i temi forti del nuovo decreto Ristori, il quinto, che seguirà il nuovo scostamento di bilancio da 32 miliardi. Sul primo fronte, secondo quanto filtra alle agenzie il governo lavora a una ipotesi di estesione rafforzata della Cig Covid: si andrebbe fino a 26 settimane per assegno ordinario e cassa in deroga, un allungamento rispetto alle 18 settimane delle quali si era parlato nei giorni scorsi e…

Read More

Stellantis, Tavares incontra i sindacati: “Italia centrale nel gruppo”

E’ durato poco più di un’ora, a metà giornata, l’incontro tra l’amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, e i rappresentanti dei lavoratori italiani. In videoconferenza, hanno raccontato il segretario generale della Fim Cisl, Roberto Benaglia, e il segretario nazionale Ferdinando Uliano, “Tavares ci ha assicurato chel’Italia è centrale per Stellantis”. “Tavares – spiegano Benaglia e Uliano – si è impegnato a coinvolgerci nella stesura del piano industriale che sarà predisposto nei prossimi mesi. Ha detto di essere soddisfatto dello spirito costruttivo riscontrato e ha sottolineato il valore delle professionalità dei…

Read More

Fisco e Bitcoin: tutto quello che c’è da sapere sulla tassazione delle criptovalute

MILANO – Protagonista di un rapido saliscendi nelle ultime settimane, e non è certo la prima volta, il Bitcoin è tornato ad essere uno degli asset più chiacchierati dei mercati finanziari e non solo. La criptovaluta si è posizionato la scorsa settimana in area 35.880 dollari, registrando nella sola seduta di venerdì prima un valore di quasi 40 mila dollari e poi una discesa nell’ordine dei dieci punti percentuali. Dopo il picco del 7 gennaio, quando la moneta virtuale ha toccato i 41 mila dollari, la criptovaluta è prima scivolata…

Read More

Ferrovie, il monito della Corte dei conti: “Troppi incidenti sulla rete, serve più manutenzione”

La manutenzione della rete ferroviaria, così come dei treni, non è sufficiente ed è causa di troppi incidenti. Perché se è vero che il tasso di mortalità sulla rete italiana è in linea con gli altri Paesi europei, ogni anno decine di persone vengono gravemente coinvolte in incidenti di cui si parla poco.  C’è un altro dato preoccupante: l’Italia ha una percentuale altissima di “precursori di incidenti”, cioè tutti quegli eventi che, in altre circostanze e con un pizzico di fortuna in meno, avrebbero potuto portare a un incidente. In…

Read More

Borse di oggi 20 gennaio 2021: andamento listini europei e mondiali

MILANO – Ore 9.30. La prima testimonianza di Janet Yellen ha convinto i mercati: la ex presidente Fed e prossima Segretaria al Tesoro ha esortato i senatori ad approvare in fretta i 1.900 miliardi di dollari di stimoli voluti dalla nuova amministrazione (“bisogna agire in grande”) e ha invitato di fatto ad agire in deficit per uscire prima e meglio della crisi, soprattutto finché i costi di finanziamento consentono sostenibilità agli interventi. Yellen ha fatto capire che non ci saranno repentini cambiamenti nella politica verso la Cina ma ha rotto…

Read More

Borsa di studio del figlio universitario convivente, deve essere indicata nel 730 del padre?

Poiché suo figlio è iscritto all’università è sicuramente maggiorenne. Di conseguenza l’unico tenuto a dichiarare ai fini fiscali i redditi percepiti è suo figlio. Se oltre la borsa di studio non ha percepito nessun altro tipo di reddito non dovrà presentare il 730 in quanto è sufficiente la Certificazione unica. Ai fini Isee,  invece ovviamente, l’importo percepito da suo figlio rientrerà nella certificazione. In ogni caso  suo figlio potrà essere considerato ancora carico dal momento che il limite di reddito per essere a carico è fissato a 2400 € 840, importo…

Read More

Una multa, la rata del mutuo, una spesa imprevista: italiani al top per ansie finanziarie

MILANO – I problemi finanziari sono per gli italiani un cruccio assai pesante. Spetta al popolo tricolore la palma di coloro che vanno maggiormente in ansia di fronte a una multa ricevuta, a una spesa imprevista magari perché si è rotta la caldaia, alla prospettiva di avere difficoltà nel saldare la propria rata del mutuo, probabilmente perché si è in difficoltà sul lavoro.  E quanto ha tracciato una ricerca commissionata dalla banca mobile N26, che ha classificato le situazioni più stressanti per il cervello umano, “mostrando che le tensioni generate da…

Read More

I tassi sui mutui ai minimi storici, così le surroghe hanno spinto il mercato nonostante il Covid

MILANO – I tassi sui mutui si confermano ai minimi storici a dicembre, all’1,27% secondo la rilevazione dell’Abi, ed è per questa ragione soprattutto che il mercato dei finanziamenti per comprare casa ha tenuto botta durante il 2020 nonostante la pandemia abbia congelato le compravendite. Nel rapporto mensile dell’Associazione delle banche si legge che nell’ultimo mese dell’anno “i prestiti a imprese e famiglie sono aumentati del 5,5% rispetto a un anno fa”, sulla base di stime sui dati di Bankitalia. “A novembre 2020, per i prestiti alle imprese si registra…

Read More

Tavares: “Stellantis punterà sull’innovazione. L’Europa non deve avere paura del cambiamento”

“E’ ovvio che con la nascita di Stellantis ci dovranno essere dei cambiamenti, che saranno attuati in modo responsabile, per generare valore e ricchezza. Ma il cambiamento non è per forza sinonimo di distruzione. Può essere anzi qualcosa da accogliere con entusiasmo, perché permette un futuro migliore. Se invece in Europa ci abbandoniamo a un riflesso condizionato di ansia e paura di fronte a qualsiasi cambiamento rischiamo di condannare le nostre aziende all’immobilismo. In un mondo che cambia rapidamente significa condannarle alla scomparsa. E non è certo ciò che vogliamo”.…

Read More

Cashback, problemi di conteggio dei rimborsi. Ecco una procedura per riottenerli

Siete sicurissimi di aver fatto quel pagamento in negozio ma il cashback non l’ha conteggiato (su app io o altre app abilitate) e quindi vi è stato negato il rimborso del 10 per cento? Potete seguire una procedura di segnalazione, via app IO, per provare a riottenere il rimborso perduto. Lo fa sapere l’associazione Consumerismo No Profit, che sul punto ha interloquito con PagoPa, la società pubblica gestore del cashback. La premessa è che in effetti nei giorni scorsi molti utenti hanno trovato discrepanze nei conteggi. Alcuni, per colpa di…

Read More