Eni: Var Energi completa acquisizione asset upstream di ExxonMobil in Norvegia

Var Energi, azienda partecipata da Eni e HitecVision, ha completato l’acquisizione degli asset upstream di ExxonMobil in Norvegia, siglata lo scorso 26 settembre 2019. I giacimenti acquisiti, per la maggior parte operati da Equinor, rappresentano per l’azienda una produzione addizionale di circa 150.000 barili di petrolio equivalente al giorno (boepd). La nuova produzione totale sarà di circa 300.000 boepd, in crescita organica fino a circa 350.000 boepd nel 2023. E’ quanto si apprende in una nota di Eni. Grazie a questa acquisizione Var Energi continua ad accrescere e diversificare il…

Read More

MamaClean (lavanderia a domicilio) alza obiettivo campagna crowdfunding

Andrà avanti fino a fine dicembre la campagna di crowdfunding di MamaClean, leader italiano della lavanderia a domicilio. La società ha superato l’obiettivo massimo di raccolta di 1 milione di euro, con un overfunding di 224%. La società ha così deciso di estenderla fino al 31 Dicembre 2019, ponendo un obiettivo massimo di 1.300.000 euro e dando così l’opportunità a nuovi interessati di diventare soci. “Il grande successo della nostra campagna di crowdfunding è un attestato di fiducia circa la bontà della nostra attività da parte dei soci attuali e…

Read More

Wall Street parte in rosso, domina incertezza su tema commerciale

Partenza in rosso per Wall Street. In un clima di incertezza a New York, l’indice S&P 500 e il DoW Jones si muovono in flessione rispettivamente dello 0,34% a 27.813,10 punti e dello 0,06% a 3.133,82 punti, mentre il Nasdaq lascia sul terreno lo 0,24% a 8.601,09 punti. Il tema commerciale resta sempre in primo piano, con Pechino che avrebbe ordi-nato agli uffici governativi di rimuovere tutti i prodotti hardware e software entro i prossimi tre anni. La mossa col-pirebbe diverse società americane produttrici di software e hardware, come Microsoft,…

Read More

Nomura Global Economic Outlook: ‘tassi Treasuries Usa rimarranno bassi, improbabile che tornino oltre 3%’

“I tassi di interesse di lungo termine sono bassi, e noi ci aspettiamo che rimarranno tali”. E’ quanto si legge nel report di Nomura “Global 2020 Economic Outlook”, pubblicato oggi. Nomura si riferisce, in particolare, ai tassi dei Treasuries Usa. “Crediamo che, entro la fine del 2021, i tassi sui Treasuries decennali saliranno dai loro livelli attuali al 2,05%. I tassi si confermeranno probabilmente più volatili di quanto atteso in precedenza. Se l’economia (Usa) dovesse rallentare, potrebbero scendere anche al di sotto del loro recente minimo dell’1,5%. In caso di…

Read More

Nomura Global 2020 Economic Outlook: view positiva su EUR-USD, Bce lascerà tassi fermi fino a marzo

“Nonostante i rischi potenziali all’orizzonte e i recenti dati deboli sulla crescita (dell’economia), l’euro continua a essere scambiato nella fascia alta del suo range”. E’ quanto fa notare Nomura nel paragrafo dedicato all’euro del suo Global 2020 Economic Outlook, “Long 4m EUR/USD with a 1.125/1.140 call spread”. Nomura parla di “un segnale incoraggiante” per l’euro, e di una “convergenza della crescita europea verso quella Usa”. Sulla base di questi presupposti, ma anche di altri fattori – come “un contesto geopolitico più tranquillo, valutazioni favorevoli per l’euro, e una politica monetaria…

Read More

Atlantia sfonda quota 21 euro, rumors su ingresso Cdp sostengono rialzi

Atlantia accelera al rialzo, mantenendosi salda in vetta al Ftse Mib in scia alle indiscrezioni stampa dell’entrata di Cdp nel capitale. Una mossa che potrebbe garantire una soluzione alternativa alla revoca della concessione di Au-tostrade per l’Italia. Quando manca meno di un’ora alla chiusura delle contrattazioni, il titolo sale di oltre il 3% a quota 21 euro (massimi di seduta). “C’è visibilità limitata sulle trattive tra il Governo italiano e Atlantia, ma l’acquisizione da parte di Cdp di una partecipazione in Atlantia o Autostrade per l’Italia potrebbe ridurre notevolmente l’incertezza…

Read More

Piazza Affari chiude in corsa (+0,72%), Atlantia la migliore

Piazza Affari risolleva la testa. Dopo il debole avvio di ottava, l’indice Ftse Mib ha recuperato oggi chiudendo a +0,72% a 23.122 punti. Sul fronte nazionale gli occhi restano puntati sulla Manovra che si prepara questa settimana alla volata finale al Senato, con il via libera definitivo che potrebbe arrivare prima di Natale. Sui mercati internazionali il tema commerciale resta sempre in primo piano, con Pechino che avrebbe ordinato agli uffici governativi di rimuovere tutti i prodotti hardware e software entro i prossimi tre anni. La mossa colpirebbe diverse società…

Read More

Giappone, maxi revisione per il Pil del terzo trimestre: +1,8% su base annua

Il prodotto interno lordo del Giappone relativo al terzo trimestre del 2019 è cresciuto dello 0,4% su base trimestrale, rivisto al rialzo rispetto alla lettura preliminare (+0,1% inizialmente riportato) e rispetto al +0,5% del secondo trimestre. Su base annua, il dato è stato rivisto al rialzo a +1,8%, in deciso miglioramento rispetto al +0,2% del dato preliminare. La crescita sorprendente conferma il quarto trimestre consecutivo di espansione per il Pil del Giappone, che batte le attese degli analisti che, stando a quanto riporta Reuters, avevano previsto una crescita liminata a…

Read More

Bilancia commerciale Cina: esportazioni ancora giù, importazioni salgono per prima volta da aprile

Le importazioni cinesi sono cresciute per la prima volta dal mese di aprile. E’ quanto emerge dal dato sulla bilancia commerciale diramato in Cina nel fine settimana. Le importazioni sono salite dello 0,3% su base annua, rispetto al -1,4% atteso e al precedente calo del 6,2%. Le esportazioni sono scese dell’1,1% su base annua, peggio del +0,8% stimato e del -0,8% precedente. La bilancia commerciale segnala un surplus pari a $38,73 miliardi, rispetto ai $44,50 miliardi attesi. Da segnalare che le esportazioni sono scese, su base annua, per il quarto…

Read More