Festa della Repubblica, Mattarella all’altare della Patria: “La crisi non è finita, serve coesione”

ROMA – Dopo l’appello all’unità lanciato ieri, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato oggi alla cerimonia per la Festa della Repubblica, che quest’anno si è svolta senza la tradizionale parata a causa dell’emergenza Covid. Con indosso l’ormai inseparabile mascherina, Mattarella ha dapprima ascoltato l’esecuzione dell’Inno d’Italia. Poi, accompagnato dai presidenti di Senato e Camera Elisabetta Casellati e Roberto Fico, dal premier Giuseppe Conte e dalla presidente della Corte costituzionale Marta Cartabia, ha salito lo scalone dell’Altare della Patria ed ha deposto la corona di fiori al sacello del Milite…

Read More

Coronavirus, l’uomo del farmaco Avigan in piazza a Roma con l’estrema destra

Sono diventate virali sui social le immagini di Cristiano Aresu in piazza a Roma con l’estrema destra: l’uomo che nelle scorse settimane era diventato famoso per il video in cui raccontava le presunte proprietà curative del farmaco Avigan contro il Coronavirus, è sceso in piazza a Roma con i “Gilet arancioni”. Secondo cui, il virus, proprio non esiste. Aresu, 41 anni, romano con origini sarde, ha però preso le distanze da Casapound e lo scorso 25 aprile ha fondato un movimento politico: Dignità Popolare. In passato si era spacciato per…

Read More

Aperto il portello della Crew Dragon: astronauti salgono a bordo della Stazione spaziale internazionale

È stato aperto il portello che collega la Crew Dragon al modulo Harmony della Stazione Spaziale, che per la prima volta ha accolto un equipaggio arrivato con un veicolo costruito da privati. A due ore dall’aggancio con la capsula costruita dalla SpaceX di Elon Musk, impegnata nella missione Demo 2 per la Nasa, Doug Hurley e Bob Behnken hanno incontrato l’equipaggio della stazione orbitale: il comandante della Expedition 63, Chris Cassidy della Nasa, e i russi Ivan Vagner e Anatoli Ivanishin.

Read More

Usa, manifestante gli rompe il finestrino dell’auto: l’ex campione Nba lo prende a calci e pugni

https://video.repubblica.it/mondo/usa-manifestante-gli-rompe-il-finestrino-dell-auto-l-ex-campione-nba-lo-prende-a-calci-e-pugni/361496/362052?/Copia Copia L’ex campione dei Cleveland Cavaliers, il 34enne “J.R.” Smith, si è reso protagonista di una violenta aggressione ai danni di un manifestante che si era accanito contro la sua automobile parcheggiata in una zona residenziale di Los Angeles. Il delinquente, dopo aver rotto un finestrino dell’auto, è stato raggiunto dall’ex compagno di squadra di LeBron James e picchiato a calci e pugni. Nel giro di pochi secondi, il manifestante è riuscito a scappare grazie all’intervento di alcuni ragazzi che hanno fermato la furia di “J.R.”…

Read More

L’Italia riparte, De Cicco (Roche): “Lealtà e alleanza, l’emergenza Covid ci ha insegnato a cooperare”

Le competenze dell’industria farmaceutica al servizio della salute di tutti durante il momento più critico della pandemia: medicine sempre disponibili, sostegno psicologico e digitalizzazione per garantire un supporto in sicurezza. E un futuro che non sembra poter prescindere dalla telemedicina e dalla collaborazione tra pubblico e privato. Ne parliamo con Maurizio De Cicco, presidente e ad di Roche Italia, che fa il punto anche sulla sperimentazione del farmaco tocilizumab, utilizzato contro il Coronavirus.   Intervista di Daniela Minerva      

Read More

Morte George Floyd, proteste a Seattle: bambina colpita con lo spray al peperoncino

https://video.repubblica.it/mondo/morte-george-floyd-proteste-a-seattle-bambina-colpita-con-lo-spray-al-peperoncino/361461/362017?rssCopia Copia In molte città di tutta l’America anche domenica sono continuate le proteste al sesto giorno dalla morte di George Floyd, l’afroamericano ucciso da un poliziotto a Minneapolis. Durante un corteo a Seattle, una bambina è stata colpita da spray al peperoncino spruzzato da un agente. I manifestanti le hanno versato anche del latte sul viso per cercare di darle sollievo     Instagram @evanmichael

Read More

Dispetti in poltrona: dare fastidio a un alano non è una buona idea

https://video.repubblica.it/divertimento/dispetti-in-poltrona-dare-fastidio-a-un-alano-non-e-una-buona-idea/361458/362014?rssCopia Copia Sul divano di una famiglia dell’Oregon, Roxie, bianco e nero, cerca di attirare l’attenzione di Odie, un alano. E alla fine ci riesce. “Roxie è stata salvata da una casa in un cui venva maltrattata – racconta l’autrice del video – quando è arrivata era impaurita, ma ora sta imparando a fidarsi di nuovo. E i morsi di Odie sono solo un gioco, indolori al 100 per cento”.

Read More

Enrico Brignano tutto casa e teatro: giugno inizia con lo show dell’attore

Una serata con uno degli attori più amati, e più divertenti: Enrico Brignano, il primo giugno alle 21.20 su Rai 2, sarà il protagonista di ‘Brignano tutto casa e teatro’, registrazione dello show che il comico romano ha messo in scena pochi mesi fa di fronte a un pubblico di oltre seimila persone. Nuove idee e cavalli di battaglia per uno spettacolo leggero che riserva qualche spunto di riflessione. L’intervista di Alessandra Vitali

Read More

“George morto per asfissia”: l’autopsia ordinata dai familiari di Floyd smentisce quella ufficiale

George Floyd è morto per “asfissia causata da compressione al collo e alla schiena”: lo rileva l’autopsia commissionata dai suoi familiari. Lo ha reso noto il loro avvocato durante una conferenza stampa. L’autopsia ufficiale, contestata dalla famiglia, aveva escluso l’asfissia traumatica e lo strangolamento, sostenendo invece che “gli effetti combinati dell’essere bloccato dalla polizia, delle sue patologie pregresse (coronaropatia e ipertensione) e di qualche potenziale sostanza intossicante nel suo corpo hanno probabilmente contribuito alla sua morte”. Secondo Antonio Romanucci, avvocato della famiglia dell’afroamericano ucciso la settimana scorsa, “tutti gli agenti che…

Read More