Extreme E sposta avanti la partenza: via nel fine settimana di Pasqua


Posticipato di due settimane il debutto del rally coi Suv elettrici a cui partecipano 9 team: la prima prova sarà il 3-4 aprile, anziché il 20-21 marzo, sempre in Arabia Saudita

Extreme E sposta leggermente in avanti la sua partenza. Da tempo si sapeva che il grande debutto, la prima delle 5 prove della sua prima edizione, avrebbe dovuto essere il 20 e 21 marzo in Arabia Saudita, a Al-Ula, curiosamente la località dove proprio oggi ha fatto tappa la Dakar. Già da qualche giorno i team sono stati allertati che invece il via slitta avanti di un paio di settimane: la prima tappa, sempre nella stessa sede saudita, sarà il 3 e 4 di aprile, fine settimana di Pasqua. Un po’ di respiro in più per i preparativi, dunque, e per l’equipaggio della St.Helena, la nave-paddock su cui le 9 squadre viaggeranno insieme e che dovrebbe salpare da Liverpool tra circa un mese.

Il resto del programma

—  

Seconda tappa al Lac Rose, non lontano da Dakar (quella vera), in Senegal, il 29 e 30 maggio. Terzo appuntamento a Kangerlussuaq, presso il ghiacciaio Russell, in Groenlandia, il 28 e 29 agosto. Quarto a Santarèm, nello stato di Parà, Brasile. E gran finale a Ushuaia, Argentina.

Related posts

Lascia un commento