Nba risultati partite, Toronto batte Denver nell’ultima gara


I Raptors piegano 117-109 i Nuggets in una partita, l’ultima per entrambe nei seeding games, con tante assenze

L’ultima giornata di seeding games non ha nulla da dire a livello di incroci ai playoff, ma dopo due settimane di pallacanestro di un livello incredibilmente alto agli allenatori non dispiace poter regalare minuti e opportunità a chi a Orlando ha giocato di meno. Nick Nurse non chiede nemmeno una breve sudata ai suoi titolari, Mike Malone, che considerate le tante assenze nelle ultime gare ha bisogno di far prendere ritmo alla sua rotazione, invece, sceglie di tenere in campo alcuni suoi big nel primo tempo. Alla fine comunque come da copione ne viene fuori una partita con l’intensità da gara da preseason che Toronto vince 117-109.

la partita

—  

Giornata di riposo per tanti in casa Raptors: Lowry, Siakam, VanVleet, Anunoby e Ibaka con la testa ai Nets restano a guardare. Denver invece si presenta senza Harris e Barton e tiene ai box un Michael Porter Jr. che nel campus Nba sta facendo grandi cose. Ci sono Jokic, Millsap e Murray che però partono senza la giusta concentrazione. Coach Malone non ci sta e nel suo timeout non le manda a dire ai giocatori. Toronto dal canto suo prende subito confidenza con il canestro e con l’ingresso di un ottimo Stanley Johnson accelera nelle battute finali del primo quarto. Toronto segna i primi otto punti della seconda frazione e scappa al +16 ma deve fare i conti con PJ Dozier il quale vuol far capire a coach Malone di meritare uno spazio importante nella postseason e con una serie di splendide giocate rimette in carreggiata la squadra del Colorado. Anche Morris prova a dare il suo contributo, Toronto si rimette a correre nel finale del primo tempo e arriva al riposo avanti di otto lunghezze, 58-50. Nella ripresa Mike Malone lascia in panchina i suoi giocatori di punta, Jokic incluso naturalmente, e la gara, già non particolarmente intensa per ovvi motivi, diventa un mezzo allenamento. Bol Bol prova a lasciare il segno ma il rookie di Denver fatica a livello offensivo. Nick Nurse si gode un ottimo Johnson, il resto e’ pura accademia. I Raptors comunque restano a distanza di sicurezza e alla fine vincono 117-109.

Toronto: Johnson 23 (5/8, 4/8, 1/3 tl), Watson 22, Powell 15. Rimbalzi: Boucher 9. Assist: Johnson 6.
Denver: Dozier 20 (1/3, 5/6, 3/3), Morris 16, Bates-Diop, Murray 11. Rimbalzi: Bates-Diop, Morris 6. Assist: Dozier 8.

Related posts

Lascia un commento