F.1., tifosi Ferrari consolatevi con Leclerc


Alzi la mano chi ieri non abbia tirato un sospiro di sollievo nel vedere il giovane pilota di Maranello riuscire ad acchiappare la seconda fila. Mica facile tenere il piede sull’acceleratore mentre affronti la sequenza di Maggotts, Becketts e Chapel con una macchina che ti scappa via

Soltanto un anno fa, di fronte a una Ferrari che rimediava in qualifica più di un secondo da Lewis Hamilton, avremmo provato tutti delusione e dispiacere, qualche tifoso si sarebbe lasciato andare davanti alla tv a una imprecazione. Ora, invece, alzi la mano chi ieri pomeriggio non abbia tirato un sospiro di sollievo nel vedere Charles Leclerc riuscire ad acchiappare la seconda fila.

Related posts

Lascia un commento