Banche: Bankitalia, +2,6% per prestiti famiglie a dicembre. Giù quelli alle imprese


Nel mese di dicembre i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dello 0,1% sui dodici mesi come nel periodo precedente. I prestiti alle famiglie hanno accelerato al 2,6% sui dodici mesi (dal 2,3 in novembre), mentre quelli alle società non finanziarie sono diminuiti dell’1,9% (-2 nel mese precedente). Lo rende noto la Banca d’Italia nella pubblicazione “Banche e moneta: serie nazionali”.
I depositi del settore privato sono cresciuti del 5,3% sui dodici mesi contro il 7,6 in novembre; la raccolta obbligazionaria è diminuita dell’1,5% sullo stesso periodo dell’anno precedente contro un aumento del 2,3 in novembre.

(function(d, s, id) {
var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0];
if (d.getElementById(id)) return;
js = d.createElement(s); js.id = id;
js.src = “http://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”;
fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);
}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Related posts

Lascia un commento