Fca: ebit e utile adj impattano con attese, titolo accelera a +3%


FCA ha chiuso il 2019 con con un utile netto delle Continuing Operation a 2,7 miliardi di euro, utile netto adjusted a 4,3 miliardi di euro, EBIT adjusted a 6,7 miliardi di euro e margine al 6,2%. Sono questi i principali riscontri dati dal colosso auto italo-americano. A fare da traino ai conti sono stati i risultati e margine record in Nord America. Il free cash flow industriale è pari a 2,1 miliardi di euro.

Nel quarto trimestre l’utile netto delle Continuing Operation è di 1,6 miliardi di euro, l’utile netto adjusted a 1,5 miliardi di euro, l’EBIT adjusted a 2,1 miliardi di euro e margine al 7,1%. Free cash flow industriale a 1,5 miliardi di euro. Indicazioni sostanzialmente in linea con le attese. Il consensus Bloomberg vedeva l’ebit adj a 2,10 miliardi e utile netto a 1,44 miliardi.

Buona la reazione del titolo che dopo i conti ha accelerato a +3% circa a 12,69 euro.

(function(d, s, id) {
var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0];
if (d.getElementById(id)) return;
js = d.createElement(s); js.id = id;
js.src = “http://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”;
fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);
}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Related posts

Lascia un commento