Spal, Semplici: “Contro il Milan voglio personalità e bella prestazione…”


Le parole del tecnico in vista della Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

Leonardo Semplici, allenatore della Spal, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Milan. Ecco le sue parole ai media presenti nella sala stampa del centro sportivo di via Copparo:

ATTEGGIAMENTO – “Sarà una Spal che dovrà fare una bella prestazione. Voglio vedere una squadra che giochi con la stessa personalità di Firenze. Proveremo a dare tutto. Dabo sarà sicuramente della partita e cercheremo di conquistare il passaggio del turno che sarebbe una cosa eccezionale contro una squadra di grande valore”. “Come sta la squadra dopo il ko contro la Fiorentina? Siamo dispiaciuti, ma c’è la possibilità di rimediare”.

MILAN – “Mi aspetto un Milan sulle ali dell’entusiasmo, credo che si sia rilanciato con l’arrivo di Ibra. Troveremo una formazione di grande valore, nonostante la classifica. Sarà uno stimolo in più per cercare di fare la prestazione e mettere in difficoltà la gara”.

CHI GIOCA – “Qualche giocatore riposerà? Vediamo. Cionek viene ma ha un problema fisico. Anche Valoti l’influenza. Giocheranno calciatori che possono farci fare una certa prestazione. Di Francesco dall’inizio? No, magari a gara in corso. Letica o Berisha? Stiamo valutando”. “Mercato? Spero porti giocatori che siano in grado di trascinare la squadra sia sotto il punto di vista tecnico che morale. Gente motivata che ha voglia di dimostrare il suo vero valore. Sono convinto che i giocatori che arriveranno, avranno questo spirito”.



Related posts

Lascia un commento