Uccise la moglie e si tolse la vita, ora l’Inps chiede 124 mila euro alle figlie

MASSA (MASSA CARRARA). Uccise l’ex moglie, ferì gravemente l’uomo che credeva erroneamente essere il suo rivale in amore e si suicidò. Una tragedia avvenuta il 28 luglio 2013 a Marina di Massa (Massa Carrara), che ha reso orfane due bambine le quali ora, in quanto eredi dell’uomo che sparò, sono state chiamate dall’Inps a pagare 124.000 euro. Questa la spesa sostenuta dall’Istituto come indennità di malattia e per l’assegno di invalidità erogato all’uomo sopravvissuto. Marco Loiola, 40 anni, operaio, quel giorno d’estate di sei anni fa uccise la ex moglie,…

Read More

Lazio-Juve 3-1, Inzaghi: “Abbiamo fatto qualcosa di straordinario, ma non ci accontentiamo” – La Gazzetta dello Sport

Il tecnico biancoceleste dopo la vittoria contro la Juve: “Io sono sempre stato convinto di questa squadra” E’ raggiante Simone Inzaghi dopo la vittoria della sua Lazio sulla Juve che proietta i biancocelesti in una posizione di classifica davvero interessante, a -3 proprio dai bianconeri e a 5 punti dall’Inter capolista: “Scudetto? Ora non ci dobbiamo accontentare – dice ai microfoni di Dazn il tecnico laziale -. Siamo in un ottimo momento e dobbiamo essere ambiziosi. Io sono sempre stato convinto di questa squadra. Sappiamo che il calcio è questo:…

Read More

Lazio-Juve, Sarri: ‘Rosso a Cuadrado eccessivo. Lo scudetto una lotta a tre con Inter e Lazio’ – La Gazzetta dello Sport

Il tecnico bianconero: “In parità numerica abbiamo fatto bene, poi l’espulsione ci ha condizionato” Maurizio Sarri non fa drammi per la prima sconfitta della sua gestione. “Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, il nostro demerito è stato il gol concesso proprio allo scadere, perché il secondo tempo è stato condizionato da episodi sfavorevoli. In parità numerica abbiamo fatto bene. Sul rosso a Cuadrado non abbiamo rispettato le consegne, perché Dybala doveva essere sulla palla e non decentrato sulla sinistra, e Bernardeschi doveva essere centrale al limite dell’area. Poi secondo me…

Read More

Basket Serie A. Fortitudo a valanga su Trento – La Gazzetta dello Sport

Finisce 93-68 una gara senza storia che Bologna conduce dall’inizio grazie alle triple, per poi toccare anche il +27. Per la squadra di Antimo un passo importante verso la Final Eight di Coppa Italia F. BOLOGNA-TRENTO 93-68 Nell’anticipo della 12a giornata, la Fortitudo domina Trento e si mette sulla strada di Pesaro dove a febbraio sono in programma le Final Eight di Coppa Italia. Primo quarto devastante della squadra bolognese che già all’8’ tocca il +18 (25-7) con le triple di Robertson (3/3) e Leunen. Nel tiro pesante Bologna è…

Read More

Tensione in Val di Susa: bombe carta dei No Tav contro le forze dell’ordine

SUSA (TORINO). Tensione, oggi, sabato 7 dicembre in Val di Susa, dove domani è prevista una manifestazione con marcia da Susa a Venaus. Dopo “l’apericena” No Tav sono stati abbattuti alcuni gersey nel cantiere in val Clarea e lanciate bombe carta e fuochi d’artificio verso la polizia che da oggi presidia l’area. I No Tav, alcuni dei quali col volto travisato, hanno cercato di incendiare il cancello del cantiere, lanciando anche pietre contro il reparto militare. La risposta delle forze dell’ordine è stato un lancio di lacrimogeni. Tutto questo mentre domani è prevista la…

Read More

Roma, Under a cena con Emre: “Leggenda” – FOTO

07 dicembre 2019 – 20:38 L’attaccante giallorosso ha trascorso la serata con la leggenda turca ex Inter Il 2019 per Cengiz Under non è stato un anno felice, calcisticamente parlando. L’attaccante della Roma, che aveva iniziato bene la stagione siglando il primo gol dell’era Fonseca nella prima di campionato contro il Genoa, è stato spesso lontano dal campo per via di numerosi infortuni muscolari. Contro il Verona non ha brillato e ieri sera contro l’Inter è rimasto 90 minuti in panchina. La stella turca classe 1997, che di talento ne…

Read More

Una super-Lazio ribalta la Juve: Sarri resta in 10 e perde la prima partita – La Gazzetta dello Sport

Ai bianconeri non basta il gol di Ronaldo. Pareggia Luis Felipe, poi viene espulso Cuadrado e segnano Milinkovic-Savic e Caicedo Prima sconfitta dell’anno per la Juve, battuta 2-1 dalla Lazio all’Olimpico. Sorride l’Inter, che ora ha due lunghezze di vantaggio sulla squadra di Sarri. Parte meglio la Juventus, che va in gol con Ronaldo dopo una splendida azione sull’asse Dybala-Bentancur-CR7. La Lazio pareggia in chiusura di primo tempo: gran giocata di Luis Alberto, che mette sulla testa di Luis Felipe l’1-1. Nella ripresa gara equilibrata fino all’espulsione di Cuadrado, decretata…

Read More

Europei di nuoto: infinita Pellegrini, argento sui 200

GLASGOW. Federica Pellegrini continua a scrivere il suo libro da fuoriclasse assoluta e conquista l’argento nei 200 stile libero, vinti in 1’52”77 dalla britannica Freya Anderson che concede il bis dopo il successo nei 100 e soprattutto beffa l’azzurra nel finale. Per la ‘divina’ è la 16/a medaglia in vasca corta, 52/ma complessiva, per un 2019 che rimane da incorniciare dopo lo strepitoso oro iridato a Gwangju. «Non mi ero accorta della britannica – spiega la campionessa di Spinea – Ma va comunque bene così, considerando che alla vigilia non…

Read More

Udinese-Napoli 1-1, i top e i flop azzurri – La Gazzetta dello Sport

In casa azzurra il polacco realizza il gol del pari ma prima c’era la macchia sul vantaggio friulano. Per il capitano un’altra serata amara Un 1-1 che non può riportare il sorriso in casa Napoli, un 1-1 che però visto com’era andato il primo tempo è un mezzo successo. Tra i migliori di Ancelotti c’è il goleador di giornata Zielinski, male invece Insigne, ancora una volta. TOP Zielinski —   Merita il miglior giudizio per il gol che ha evitato la sconfitta. E’ stato il più lesto ad approfittare dell’errore…

Read More