Un libro in miniatura: venduto all’asta per 600mila euro il manoscritto inedito di Charlotte Brontë – Repubblica Tv



È stato venduto per 600mila euro il libro in miniatura inedito “Young Men’s Magazine, Number 2” di Charlotte Brontë. Scritto nel 1830, quando l’autrice inglese aveva solo 14 anni, è stato acquistato dalla Brontë Society, l’ente che gestisce il Brontë Parsonage Museum di Haworth, nel Regno Unito. “Il manoscritto è minuscolo perché Charlotte e i suoi fratelli avevano un padre molto severo, una sorta di tiranno che non voleva che giocassero. È stato scritto in questo modo per essere nascosto”, ha spiegato Ariane Adeline, esperta di monoscritti e libri rari della casa d’aste Aguttes. 

 

A cura di Mario Di Ciommo

Related posts

Lascia un commento