Serie B, ecco la Var: via dalla stagione 2020-2021 – La Gazzetta dello Sport


Importante novità decisa nell’assemblea di oggi: “La B accresce il proprio valore”. L’annuncio su Twitter

E dopo la Serie A, ecco la B. La Var è pronta ad accompagnare anche il secondo campionato italiano. L’ha stabilito l’assemblea della Lega B, approvando (19 voti a favore su 20) l’utilizzo del supporto tecnologico per gli arbitri. E’ una vittoria del presidente Mauro Balata, che sin dall’inizio del suo mandato l’ha chiesta anche per il suo campionato. Già la stagione scorsa era stato trovato un accordo con i vertici arbitrali ed è stata sperimentata nei playoff. Stavolta si cerca di partire prima. Quando? «E’ solo una questione di tempi burocratici» ha spiegato Balata. Serviranno più uomini (non tutti sono pratici) e bisognerà sistemare più telecamere negli stadi, ma l’iter è stato avviato. E’ probabile che si parta con una sperimentazione offline (in A era durata un anno) in 2-3 partite a giornata e poi si passi all’utilizzo vero e proprio nei playoff e nel playout, per introdurla ufficialmente a cominciare dalla prossima stagione.

Related posts

Lascia un commento