Inter, Sanchez vuol tornare Maravilla: in Europa per convincere Conte – La Gazzetta dello Sport

Dopo Godin è quello con più presenze internazionali in rosa. Stasera titolare, ma la missione è aiutare nella volata scudetto L’uomo più esperto a livello internazionale – Godin a parte – è quasi debuttante nell’Europa meno nobile, da quando si chiama Europa League. È il paradosso di Alexis Sanchez, che racconta comunque la grandezza di una carriera vissuta sempre ai vertici – tra i soliti alti e bassi a livello di rendimento – con Barcellona, Arsenal e Manchester United. Prima della sfida d’andata in casa del Ludogorets, il curriculum di…

Read More

Salvini ora lancia segnali per il governo d’emergenza

ROMA. Non è ancora nato, forse non nascerà mai, ma gli hanno già dato un nome che rende l’idea: «Si potrebbe chiamare governo di Salute pubblica…», dice nel Transatlantico di Montecitorio uno dei maggiorenti del governo giallorosso. Da 48 ore nel Palazzo non si parla d’altro, sugli scranni della Lega e su quelli del governo, su quelli del Pd e su quelli dei Cinque stelle leader e peones ripetono lo stesso ragionamento: se nei prossimi 15 giorni l’Italia continuerà a restare il Paese europeo più martoriato dal Coronavirus, in un crescendo…

Read More

Gianfranco Zoppas: “Ordinanze draconiane. Conte e Zaia devono fermarsi”

Zoppas li fa e nessuno li distrugge. Diceva così lo storico spot in bianco e nero, che raccontava di una lavatrice e del mito di un’Italia che negli anni ’60 agguantava il benessere. «Ma qui il benessere rischiamo di giocarcelo in una crisi a spirale», commenta Gianfranco Zoppas, 77 anni, figlio del fondatore e oggi a capo di un gruppo forte di quasi 10 mila dipendenti e 760 milioni di ricavi. L’innesco della crisi consiste in un virus, venuto dalla Cina e capace di inchiodare Lombardia e Veneto, e gettare…

Read More

Lione-Juve, Sarri: ‘Non riesco a trasmettere certi concetti’ – La Gazzetta dello Sport

Il tecnico bianconero: “La palla andava troppo lentamente e da lì sono nati tutti i problemi. Ieri in allenamento viaggiava il doppio” Maurizio Sarri ha ben chiari i motivi della brutta prestazione col Lione. Ma la sua diagnosi non tranquillizza troppo il mondo Juve, perché sembra ammettere le sue difficoltà di connessione con questo gruppo di giocatori. “Nel primo tempo girava la palla troppo lentamente, c’era troppo poco movimento. Così poi se perdi palla subisci come è accaduto a noi. Inoltre abbiamo preso gol con De Ligt fuori a bordo…

Read More

Focus, il coronavirus in Europa: come rispondono all’epidemia gli altri Paesi – Repubblica Tv

  Intanto i contagi nel nostro Paese sono più di 300, mentre in Germania si sono fermati a 16, una dozzina in Francia (come in Gran Bretagna ormai fuori dall’Europa), si contano sulle dita di una mano in Spagna, Austria, Svizzera e Croazia. Numeri destinati a cambiare ma che segnano comunque un grosso salto tra il caso italiano (terzo Paese al mondo per contagiati dopo Cina e Corea del Sud) e gli altri. Cosa ha fatto e fa la differenza? Migliori pratiche all’estero o i tantissimi controlli italiani? Come vivono…

Read More

Coronavirus, Juve-Inter verso le porte aperte – La Gazzetta dello Sport

Emergenza Coronavirus, la regione Piemonte: “Valutiamo se chiedere al governo il ritorno alla normalità”. Tutti gli aggiornamenti Non è più scontato che Juve-Inter si giochi a porte chiuse. Sul Decreto approvato martedì continuano a esserci diverse interpretazioni. La Prefettura di Torino non ha ancora espresso una disposizione ufficiale, la Lega di serie A non ha diffuso il comunicato sulle partite con l’obbligo di stadi vuoti (a differenza della Lega di B che l’ha fatto), per la regione Piemonte vale ancora l’ordinanza firmata con il ministro della Salute che parlava di…

Read More